Tricolore GT Endurance, TCR Italy e Campionato Italiano Sport Prototipi in pista sul tracciato toscano assieme ai monomarca Porsche, BMW, MINI e Clio Cup. 

Scarperia (FI) – 14 Luglio 2022 – Lo spettacolo degli ACI Racing Weekend arriva al Mugello Circuit per il sesto round stagionale con ben 7 serie in pista e un fine settimana ad alta intensità e temperature. Dopo l’esordio di Pergusa, secondo round per la serie Endurance del Campionato Italiano Gran Turismo con 24 vetture in pista. 34, invece, le vetture turismo schierate in griglia nel TCR Italy, sempre più punto di riferimento a livello internazionale. Al Mugello torneranno in pista anche le Wolf del Campionato Italiano Sport Prototipi, serie mai così avvincente e incerta come in questo inizio di stagione. Ad affiancare le serie tricolori saranno la Porsche Carrera Cup Italia, BMW M2 CS Racing Cup Italy, MINI Challenge e Clio Cup che completeranno un programma che prevede ben 13 gare sul tracciato toscano. Ingresso prato gratuito nelle giornate di sabato e domenica. Biglietti per terrazza box e paddock acquistabili all’ingresso del circuito.   

Per il Campionato Italiano Gran Turismo l’appuntamento toscano sarà valido per il secondo round della serie Endurance che prevede una gara di due ore con equipaggi composti da due o tre piloti. Al via si schiereranno 24 vetture delle classi GT3, GT Cup e GT4 con le Lamborghini Huracan del VSR che si presentano con i favori del pronostico grazie alla doppietta di Basz-Hites-Michelotto e Beretta-Liberati-Nemoto ottenuta nella gara d’esordio a Pergusa. Diversi, però, saranno gli equipaggi in cerca della vittoria, tra cui Moncini-Guidetti-Cabezas (Honda NSX GT3), terzi in classifica generale, Comandini-Fascicolo-Nilsson al volante della nuovissima BMW M4 GT3 e Galbiati-Scholze (Mercedes AMG GT3), molto veloci ma particolarmente sfortunati nel primo round stagionale.  Nella GT Cup, dopo la vittoria nella tappa siciliana, sarà la Ferrari 488 Challenge dell’Easy Race la vettura da battere con Luigi Coluccio e Rocco Mazzola che in questo appuntamento saranno affiancati da Vito Postiglione.

Al Mugello Circuit torna in pista il TCR Italy, dopo un breve stop in seguito al round 3 a Misano, il Tricolore Turismo torna ad infiammare i weekend di motorsport ACI con oltre 30 vetture in pista. Tornano le sfide al vertice, con la Cupra Leon Competicion di Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by CUPRA Racing, a guidare la classifica con 19 punti di vantaggio sulla Hyundai Elantra dell’olandese Niels Langeveld, Target Competition. Ad occupare la terza piazza c’è un’altra Elantra, con la livrea di Aggressive Team Italia, condotta dal bergamasco Kevin Ceccon. L’appuntamento di gara in Toscana sarà anche occasione di vedere tornare in azione Kouril Dusan Jr., nome già noto al campionato che, al Mugello, esordisce nell’estremamente competitiva stagione 2022; mentre torna in pista Rubén Fernàndez Gil, assente a Misano. Nel DSG Mauro Trentin si presenta leader, ma il suo compagno di squadra Rodolfo Massaro è sempre più pericolosamente vicino.

Breve è stata invece la pausa dall’ultimo round per i protagonisti del Campionato Italiano Sport Prototipi, che solo due settimane fa si sono cimentati in sfide roventi sull’asfalto capitolino. Adesso il Circus delle Wolf GB08 Thunder si sposta in Toscana. Giacomo Pollini si presenta leader al quarto appuntamento stagionale, seguito da Davide Uboldi che ha guadagnato la posizione su Matteo Roccadelli proprio in gara 2 a Vallelunga. A scendere nuovamente in pista dopo l’assenza nell’ultimo round saranno il pilota francese Julan Raccamier e il samurai di Barletta Giancarmine ‘Torosaki’ Spadaro. Esordisce invece nella stagione 2022 Emanuele Romani, che torna all’amore per i Prototipi dopo le fruttuosa esperienze nel GT ed aver già corso quest’anno anche nel TCR Italy.

Ad animare il quinto ACI Racing Weekend ci saranno anche le due gare del terzo round della Porsche Carrera Cup Italia ancora una volta con ben trentasei vetture iscritte. Il monomarca di Porsche Italia si presenta sul saliscendi toscano con ben quattro vincitori diversi in altrettante gare disputate e una classifica ancora molto corta con tre piloti, Cerqui, Amati e Quaresmini, racchiusi in appena sei punti. Tra i piloti attesi c’è anche l’ex campione Moto GP Jorge Lorenzo, tante volte protagonista con le due ruote sull’impegnativo tracciato alle porte di Firenze, oltre a Bertonelli, Levorato, Fulgenzi e Malucelli che hanno già assaporato il podio nei precedenti appuntamenti di Imola e Misano.

Con 10 punti di vantaggio sul campione in carica Gustavo Sandrucci, Gigi Ferrara si presenta al Mugello da leader della BMW M2 CS Racing Cup Italy grazie alle convincenti prestazioni sui circuiti di Monza e Misano. Non sono distanti in classifica Manuel Lasagni e Lorenzo Marcucci, che condividono la vettura di Guidare Pilotare by Turbosport e nemmeno Marco Zanasi, reduce dalla prima vittoria stagionale in gara 1 a Misano. Esordio stagionale al Mugello per Luca Gori e Mariano Bellin con due vetture di Pro Motorsport.

Dopo l’appuntamento inaugurale di Vallelunga, è subito tempo di tornare in pista per il MINI Challenge Italia giunto alla sua undicesima stagione. Grazie alla doppietta all’esordio Paolo Maria Silvestrini comanda tra le MINI JCW Challenge Evo avanti a Gentili e Bagnasco, mentre tra i piloti dell’Academy è Tommaso Roveda a dover difendere la leadership. Con le due vittorie di Vallelunga Stefano Bianconi è subito balzato in testa nella classifica riservata alle MINI JCW Challenge Pro e, anche al Mugello, si prevedono gare spettacolari con 18 MINI in pista sui saliscendi toscani.      

Sempre affollata e di altissimo livello la griglia della Clio Cup Series che vedrà quasi 50 vetture sfidarsi sul tracciato del Mugello. Nella serie tricolore è Felice Jelmini a comandare la classifica davanti a Gabriele Torelli, ma la presenza dei competitor della serie francese renderà tutto ancora più affascinante con David Pouget e Nicolas Milan che si sono dimostrati avversari all’altezza e protagonisti di grandi battaglie.

Programmazione TV

Campionato Italiano Gran Turismo Endurance: Diretta ACI Sport TV (Sky canale 228) Differita Rai Sport  

TCR Italy: Diretta ACI Sport TV (Sky canale 228)

Campionato Italiano Sport Prototipi: Diretta ACI Sport TV (Sky canale 228)

Porsche Carrera Cup Italia: Diretta Sky Sport Arena (Sky Canale 204)

MINI Challenge: Diretta ACI Sport TV (Sky canale 228)

BMW M2 CS Racing Cup Italy: Diretta Sky Sport Arena (Sky Canale 204)

 

Calendario ACI Racing Weekend 2022

22 - 24 Aprile – Monza (C.I. Gran Turismo Sprint | TCR Italy, F.Regional)

6 - 8 Maggio – Imola (Italian F4 | TCR Italy | F.Regional)

14 - 15 Maggio – Pergusa (C.I. Gran Turismo Endurance | C.I. Sport Prototipi)

3 - 5 Giugno – Misano (C.I. Gran Turismo Sprint | Italian F4 | TCR Italy | C.I. Sport Prototipi)

1 - 3 Luglio – Vallelunga (Italian F4 | C.I. Sport Prototipi)

15 - 17 Luglio – Mugello (C.I. Gran Turismo Endurance | TCR Italy | C.I. Sport Prototipi)

2 - 4 Settembre – Imola (C.I. Gran Turismo Sprint | TCR Italy | C.I. Sport Prototipi)

16 - 18 Settembre – Vallelunga (C.I. Gran Turismo Endurance | TCR Italy)

7 - 9 Ottobre – Monza (C.I. Gran Turismo Endurance | Italian F4 | C.I. Sport Prototipi)

21 - 23 Ottobre – Mugello (C.I. Gran Turismo Sprint | Italian F4 | F. Regional)

 

 

Attachments:
File
Download this file (Mugello_17072022_Programma_V4.pdf)Programma 15-16-17 luglio
Download this file (Prezzi biglietti ACI 1.pdf)Prezzi