Vettel

FotoEventi

Segui Mugello Circuit

  • Visita la pagina ufficiale dell'Autodromo su Facebook
  • Resta aggiornato con noi su Twitter
  • Canale Youtube
Al Mugello si chiude il 10° ACI Racing Weekend PDF Stampa E-mail

Lo spettacolo è iniziato al Mugello Circuit nel 10° e penultimo ACI Racing Weekend Stagionale. Gare entusiasmanti sulle colline toscane con Malucelli – Cheever che hanno definitivamente riaperto i giochi per il titolo del Campionato Italiano Gran Turismo. In Formula 4 vittoria di Fernandez nella prima delle tre gare, mentre tra gli Sport Prototipi l’affermazione di gara 1 è stata quella di Michele Liguori. Nel MINI Challenge Simone Iaquinta e Gabriele Giorgi sono i campioni 2017. Domani il gran finale del Trofeo Abarth Selenia e gara 2 della F.2 Italian Trophy dopo la vittoria di Ponzio in gara 1.                 

Due gare molto combattute hanno caratterizzato la prima giornate di gare del 7° ed ultimo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo. Nella gara della classe Super GT3 si sono imposti Malucelli-Cheever (Ferrari 488-Scuderia Baldini 27) davanti a Agostini-Zampieri (Lamborghini Huracan-Antonelli Motorsport) e Cassarà-Gentili (Lamborghini Huracan-Ombra Racing) e, pertanto, l’assegnazione del titolo è rimandata alla giornata di domani nell’ultima gara della stagione con quattro pretendenti al titolo racchiusi in appena 5 punti: Stefano Gai (148 punti), Frassineti-Beretta (148), Malucelli-Cheever (146) e Daniel Zampieri (143). Nella gara della classe Super GTCup riservata alle Lamborghini Huracan sul gradino più alto del podio sono saliti Tujula-Vainio (Vincenzo Sospiri Racing) che in questo modo si sono laureati campioni italiani, precedendo i due equipaggi di Imperiale Racing, Bonacini-Pastorelli e Benvenuti-De Marchi, mentre nelle altre classi il successo è andato a Colombo-Niboli (GT3), La Mazza-Nicolosi (GT Cup) e Speakerwas (GTS).

Sebastian Fernandez torna alla vittoria nell’Italian F.4 Championship Powered by Abarth. Il venezuelano controlla con grande maestria gara 1 davanti al neozelandese Marcus Armstrong che “rovina” la tripletta Bhaitech che sarebbe stata completata da Lorenzo Colombo e Leonardo Lorandi, terzo e quarto al traguardo. Lorandi, primo tra i rookie, ha messo alle sue spalle l’altro esordiente Prema, Fittipaldi. 

Gara 1 del sesto ed ultimo round del Campionato Italiano Sport Prototipi si chiude con la vittoria assoluta e di CNA per Michele Liguori ed il secondo posto assoluto di Ivan Bellarosa, vincitore tra le sovralimentate di CNT. Il pilota della Osella di Progetto Corsa, al primo successo tricolore, si impone dopo aver regolato le Radical SR4 di Gaetano Oliva e Simone Patrinicola, in testa alla gara nelle prime battute.  Il pilota della Wolf Tornado è invece autore di una partenza da dimenticare, che lo costringe prima a rimontare dal fondo e poi a rispettare il drive-through comminatogli proprio per la manovra allo start. Il risultato è una gara in continua rimonta che nel finale lo porta a recuperare fino al secondo posto davanti a Ranieri Randaccio (Norma M20FC S.C.I.) ed a Patrinicola, vincitore per il Trofeo Nazionale Radical.

Con due secondi posti in altrettante gare, Simone Iaquinta si è laureato campione del MINI Challenge 2017. In gara 1 vittoria per Luca Rangoni, mentre in gara 2 successo per l’esordiente Gustavo Sandrucci. Campione 2017 in categoria Lite, Gabriele Giorgi, in difficoltà in gara 1 per problemi tecnici, secondo in gara 2 dietro a Kevin Giovesi, autore di una doppietta sul tracciato toscano.  

Il finlandese Juuso Pajuranta è l’ultimo poleman del Trofeo Abarth Selenia 2017. Lo scandinavo ha preceduto di 66 millesimi il leader di campionato Cosimo Barberini, alla sua gara di casa, mentre dalla seconda fila scatterà il Terzo pretendente al titolo Joakim Darbom, davanti a Kuzey Eroldu.           

Vittoria per Riccardo Ponzio nella prima gara del penultimo round della F.2 Italian Trophy.  Alle spalle del pilota abruzzese, in testa dal primo all’ultimo giro, Alessandro Bracalente, suo diretto avversario per il titolo e Sandro Zeller, protagonista della serie austriaca AFR Pokale che ha preceduto sul traguardo Bernardo Pellegrini.     

Programma gare domenica 8 ottobre: Italian F.4 Championship Powered by Abarth 9.00 (R2); Trofeo Abarth Selenia 9.50 (R1); F.2 Italian Trophy 10.45 (R2); Campionato Italiano Sport Prototipi 11.40 (R2); Campionato Italiano Gran Turismo Super GT Cup – GT Cup - GTS 12.35 (R2); Campionato Italiano Gran Turismo Super GT3 – GT3 13.55 (R2); Italian F.4 Championship Powered by Abarth 15.55 (R3); Trofeo Abarth Selenia 16.55 (R2).

ACI Racing Weekend in TV – Campionati italiani Live Streaming su Acisport.it

Campionato Italiano Gran Turismo GT3 – Diretta Rai Sport – Differita AutomotoTV

Campionato Italiano Gran Turismo GT Cup – Diretta AutomotoTV

Italian F.4 Championship Powered By Abarth – Gara 1 – 2 Diretta Sportitalia – Gara 3 Differita h.17.00

Campionato Italiano Sport Prototipi – Diretta AutomotoTV

MINI Challenge – Live Streaming Facebook MINI – Dplay – Differita Mediaset Italia 2

Trofeo Abarth Selenia – Differita Sky Sport 3 – Martedì 10 ottobre h. 18.45

F.2 Italian Trophy – Diretta AutomotoTV